Disc - Dipartimento di Sociologia e Comunicazione DiSC - Dipartimento di Sociologia e Comunicazione Università di Roma la Sapienza
DiSC IT - Corsi di Formazione Professionale
Mission

La formazione come leva del cambiamento
 
I processi di trasformazione che negli ultimi anni hanno investito le aziende pubbliche e private sollecitano l’urgenza di puntare ad una moderna professionalizzazione del personale. Le aziende hanno oggi più che mai bisogno di figure professionali flessibili, in possesso di una molteplicità di competenze sia relative al know how tecnico che al network comunicativo, spendibili trasversalmente rispetto al core business dell’impresa.
 
Si è consapevoli, tuttavia, che i forti e continui cambiamenti vengono vissuti quasi fisiologicamente come momenti di crisi, capaci di innescare un effetto destabilizzante nelle persone, generando una parziale resistenza alle trasformazioni. La costruzione comune degli obiettivi e la condivisione della volontà di cambiamento sono perciò elementi fondanti per rendere meno traumatico il passaggio al futuro e traghettare i sistemi complessi verso la valorizzazione dell’intangibile.
 
 
Il modello formativo del DiSC: la centralità delle persone
 
Il Dipartimento di Sociologia e Comunicazione (DiSC) dell'Università La Sapienza si pone, ormai da diversi anni, come uno dei soggetti protagonisti di questa dinamica di mutamento impegnandosi nella realizzazione di programmi di formazione dedicati al personale delle Aziende pubbliche e private.
La mission del DiSC punta ad una specializzazione di alto profilo, con l’intento di fornire conoscenze utili alla gestione del cambiamento. In particolare, l’obiettivo è dotare il personale operante nelle aziende e nei grandi servizi pubblici di vere e proprie coordinate organizzative e comunicative applicabili nella pratica lavorativa, ponendo particolare attenzione all’apprendimento di nuovi stili di leadership, ai più recenti approcci relazionali, dal knowledge management alla comunicazione organizzativa.
 
I nostri programmi di formazione privilegiano essenzialmente la centralità delle persone nel contesto aziendale e sono volti a tradurre i modelli teorici dell'organizzazione sul piano empirico ed operativo. La didattica prevede l'intervento di docenti ed esperti selezionati sia in ambito accademico, sia in ambito professionale, affiancati da giovani ricercatori e tutor. Lo svolgimento dei corsi è connesso ad analisi quanti-qualitative sui fabbisogni formativi degli utenti e sull’efficacia dell’azione formativa erogata.
 
Il Dipartimento di Sociologia e Comunicazione, sulla base anche delle precedenti esperienze nella formazione del personale, propone un modello formativo integrato e continuo, nell’ottica della creazione di una cultura della formazione, intesa non come elemento accessorio della professionalità, ma come strumento di auto-valorizzazione e di contribuzione efficace al successo del singolo operatore, in un’ottica di implementazione delle competenze prodotta dal long life learning.
 
In questa prospettiva, l’obiettivo principale diventa quello di sollecitare la creazione di legami forti tra passato, presente e futuro, valorizzando gli elementi della tradizione e trasformandoli in punti di forza e in elementi di supporto per i processi di cambiamento in atto. A questo scopo, attraverso interventi volti al recupero di una memoria condivisa di esperienze, eventi, pratiche, ci si propone di compiere un passo in direzione del rafforzamento del senso di identità e di appartenenza collettiva, migliorando l’attuale rete di relazioni comunicative e integrando le singole testimonianze in un thesaurus condiviso.


Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL

Powered by MD-Pro